spiaggia vulcanica con sabbia scura

Spiaggia El Bollullo

La spiaggia di El Bollullo si trova a La Orotava, una piccolo e delizioso comune di Tenerife.

Questa spiaggia isolata composta da sabbia vulcanica, è conosciuta in tutta l’isola per la purezza delle sue acque e per la sua tranquillità, il tutto incastonato tra ripide scogliere che incorniciano i suoi 400 metri di lunghezza.

Non esiste uno scenario migliore per trascorrere una tranquilla giornata al mare in una delle migliori spiagge di Tenerife.

La spiaggia di El Bollullo è la migliore soluzione si ci si vuole disconnettere dal caos della città per avvicinarsi alla natura. Se siete dei patiti del surf, è il luogo ideale per via delle onde maestose e del vento che soffia forte tutto l’anno.

Per lo stesso motivo, se non siete degli esperti nuotatori, siate sempre attenti alle sue correnti.

In questa spiaggia è possibile noleggiare lettini e ombrelloni, tuttavia la maggior parte dei bagnanti opta per crogiolarsi al sole direttamente sulla sabbia vulcanica.

In spiaggia è presente anche un chiringuito dove rilassarsi bevendo birra oppure mangiando dei semplici piatti a base di pesce.

Come arrivare alla spiaggia di El Bollullo

Per raggiungere le spiagge isolate di Tenerife, vi consigliamo sempre di noleggiare un’auto per muovervi in totale libertà.

Per arrivare alla spiaggia, bisogna dirigersi fino alla zona di El Rincón, per poi seguire il sentiero a scaloni che parte dal ristorante El Bollullo; questa stradina vi farà passare tra diverse piantagioni di banane portandovi in pochi minuti a destinazione.

Volendo, si può arrivare qui anche da Puerto de la Cruz, seguendo un percorso che più o meno dura 45 minuti. A voi la scelta.

Non dimenticate inoltre che, a poca distanza, si trova anche la spettacolare spiaggia di Los Patos, frequentata dai nudisti e amanti del surf. In entrambi i casi bisogna prestare attenzione alle condizioni del mare, nonostante  esista un frangionde che le protegge.