Ricetta Papas Arrugadas di di Tenerife

1191
ricetta papas arrugadas tenerife
Ricetta Papas Arrugadas – Foto: trotamundos123.weebly.com

Il miglior sito per volare low cost

La ricetta delle Papas Arrugadaspatate rugose in italiano – è un must tra i piatti tipici di Tenerife.

Questa ricetta della cucina tradizionale può essere preparata in molti modi: quella che vi spieghiamo in questo articolo, è la ricetta più conosciuta nella gastronomia delle Canarie.

Ingredienti per la ricetta delle papas arrugadas

Spendi meno per un Hotel

  • 1 Kg di patate novelle
  • 1 Kg di sale grosso
  • Acqua quanto basta

Preparazione delle papas arrugadas

  1. Lavare le patate novelle senza pelarle.
  2. In una pentola grande, mettiamo le patate non pelate e poi versiamo dell’acqua (ricordatevi che l’acqua non deve mai superare il livello delle patate).
  3. Per ogni chilo di patate nella pentola, aggiungiamo 250 grammi di sale (non fatevi spaventare dalla quantità di sale, le patate assorbiranno solo il sale di cui hanno bisogno).
  4. Chiudiamo il recipiente con un panno pulito e mettiamolo sul fuoco.
  5. Quando le patate inizieranno a bollire, prima che si stacchi la pelle, scolate l’acqua lasciando le patate all’interno del recipiente.
  6. Aggiungete un ulteriore pugno di sale sulle patate e rimettete la pentola sul fuoco, girando le patate fino a quando non si asciugano (qualche minuto può bastare).
  7. Quando la buccia delle patate risulterà “rugosa”, togliete il recipiente dal fuoco e fate riposare le patate al suo interno per un paio di minuti.
  8. Una volta raffreddate, potete servire le papas arrugadas con mojo rojo o picón, una salsa piccante (a base di olio di oliva) tipica di Tenerife.
Booking.com
CONDIVIDI
Pedro Rogondino
Viaggiatore, idealista, ottimista, da sempre animo inquieto. Dopo oltre 5 anni vissuti nella grigia Monaco di Baviera, ho lasciato due lavori per vivere a Tenerife, un piccolo paradiso nell'Oceano Atlantico. Qui lavoro nel settore turistico, un mondo che da sempre mi da grandi soddisfazioni. Attraverso il mio travel blog, mi piace raccontare di questa fantastica isola, della sua storia e della sua unicità!