Noche de San Juan, la notte magica di Tenerife

noche de san juan tenerife

Il miglior sito per volare low cost

La Noche de San Juan, il 23 Giugno, è una delle notti più magiche e attese di tutta l’isola.

Tanto a Tenerife nord quanto a Tenerife sud, al calar della sera, in qualsiasi spiaggia voi andiate, potrete imbattervi nella magia di migliaia di falò accesi.

Il tema centrale della Noche de San Juan è quello dei cambiamenti: notte e giorno, acqua e fuoco. Nello specifico, il fuoco purifica mente l’acqua recupera.

E’ molto interessante vedere il coinvolgimento collettivo della gente: uomini e donne, giovani e anziani, passano tutta la notte insieme costruendo e organizzando proprio questi falò.

Leggende, tradizioni e rituali della Noche de San Juan

Spendi meno per un Hotel

Sono molte le località di Tenerife che festeggiano l’arrivo del solstizio d’estate; questa celebrazione, in ogni spiaggia o città di mare voi andiate, ha la propria peculiarità, fermo restando che il tema centrale della festa rimane sempre il falò.

Ci sono molte leggende, tradizioni e rituali che appartengono alla Noche de San Juan: uno dei tanti rituali è che, dopo la mezzanotte, la gente si lava la faccia e i piedi tre volte per far avverare tre desideri durante l’anno.

A Icod de los Vinos, la gente brucia i famosi “hachitos”, aspettando che sorga il sole.

A Garachico e San Juan de la Rambla, la Noche de San Juan viene celebrata con fuochi pirotecnici è palle di fuoco costruite artigianalmente con piccoli sacchi di segatura.

Weekend Lastminute.com

A Playa Jardín, nella bellissima città portuale di Puerto de la Cruz, la notte di San Giovanni viene celebrata con un piccolo festival musicale e/o di arti visive con artisti nazionali e internazionali, in ricordo dei festeggiamenti che i Guanches erano soliti fare per l’arrivo del solstizio d’estate.

All’alba del 24 Giugno, nel muelle pesquero di Puerto de la Cruz, avviene il famoso bagno delle capre, un rituale antichissimo e molto seguito, dove i pastori locali portano i propri animali a bagnarsi in spiaggia.

Credenze popolari nella notte di San Giovanni

Alcune interessanti quanto bizzarre credenze popolari per la notte di San Giovanni sono:

  • Chi si pone ai piedi di un falò con uno strumento musicale, può iniziare a suonarlo immediatamente!
  • Chi si pone nudo, dando le spalle al mare, guardando la luna, otterrà diversi miracoli.
  • Scapoli e nubili che si affacciano all’inizio del 24 Giugno alla finestra della propria casa, incontreranno l’amore della propria vita!
  • Chi brucerà una lettera dove si è scritto quello che si vuole dimenticare, vivrà in pace con se stesso tutto il resto dell’anno.
  • Chi riesce a saltare il falò per ben tre volte durante la Noche de San Juan, sarà purificato e i suoi problemi saranno bruciati.

Tutte le credenze della notte di San Giovanni hanno un aspetto magico e sopranaturale, ed è proprio questo che rende questa notte tanto speciale.

Vi auguriamo di passare questa celebrazione con felicità, allegria e tanto divertimento.

Booking.com
CONDIVIDI
Pedro Rogondino
Viaggiatore, idealista, ottimista, da sempre animo inquieto. Dopo oltre 5 anni vissuti nella grigia Monaco di Baviera, ho lasciato due lavori per vivere a Tenerife, un piccolo paradiso nell'Oceano Atlantico. Qui lavoro nel settore turistico, un mondo che da sempre mi da grandi soddisfazioni. Attraverso il mio travel blog, mi piace raccontare di questa fantastica isola, della sua storia e della sua unicità!