Costo della vita a Tenerife

4245
costo della vita a tenerife

Il miglior sito per volare low cost

Qual’è il costo della vita a Tenerife? Negli ultimi tempi, sono sempre più le persone che ci scrivono per chiedere informazioni su come vivere da pensionati alle Canarie, sul costo delle case, su che tenore di vita ci si può permettere fino alle richieste sul prezzo della benzina.

Si parla sempre di quest’isola sotto diversi aspetti come il clima, la natura e le sue spiagge incontaminate, le tariffe low cost più convenienti ed i migliori alberghi, tuttavia in questo articolo proveremo a sviluppare un’analisi dei costi per definire meglio il budget di chi desidera solo venire in vacanza o vuole addirittura trasferirsi alle Canarie.

Il costo della vita a Tenerife non è alto, al contrario, per molti versi si risparmia perché questo arcipelago spagnolo gode di diversi privilegi fiscali, un po’ come le nostre regioni a statuto speciale in Italia.

Costo affitto case a Tenerife

costo affitto case a tenerife
Affitto case a Tenerife – Foto: P. Rogondino

Spendi meno per un Hotel

Una delle prime domande alle quali sempre più spesso rispondiamo è quanto costa affittare una casa a Tenerife; anche se la domanda è abbastanza generica, noi rispondiamo che il costo delle case sull’isola dipende da una serie di fattori differenti.

Gli affitti sull’isola in linea di massima seguono le stesse regole di mercato che dominano in tutte le zone turistiche: più si è vicini alle zone turistiche, più costano perché ovviamente la domanda di case in affitto a Tenerife sarà molto alta.

Oltre a questo influiscono anche alcuni periodi dell’anno rispetto ad altri: il periodo di Natale, la Semana Santa, Luglio e Agosto sono tra i periodi più cari.

La buona notizia è che mediamente le case incidono poco sul costo della vita a Tenerife perché gli affitti sono più bassi.

Le varie tipologie di sistemazione che troverete sono:

  • Appartamenti. I classici appartamenti. Di solito vengono affittati in larga temporada, ossia li affittano per chi vuole viverci per più delle canoniche due settimane. Per chi prevede di cercare lavoro a Tenerife, questa è la situazione più comoda.
  • Aparthotel. Questi sono appartamenti molto pratici dove ci si può cucinare da soli mentre alle pulizie provvederà la struttura ospitante.
  • Estudios. Gli estudios sono i classici monolocali, magari come prima sistemazione possono andare anche bene se ci si adatta.
  • Pensioni e ostelli. Per i più giovani oppure per chi ha un grande spirito di adattamento, una pensione o un ostello magari ubicato appena fuori dalla città in cui si vuole vivere, può essere un buon (ed economico) punto di partenza per ridurre al massimo il costo della vita a Tenerife.

I migliori siti dove cercare un appartamento a Tenerife sono:

Costo della vita a Tenerife da pensionati

come pensionati a tenerife

Weekend Lastminute.com

Vivere a Tenerife da pensionati può essere una buona scelta di vita per chi purtroppo si sente sempre più braccato dalle tasse italiane.

Oggi le isole Canarie sono una destinazione molto ambita per i pensionati italiani, soprattutto quelli che vivono nelle città del centro nord, anziani soggetti non solo ad un costo della vita alto ma anche vittime di una tassazione sempre più elevata.

Sappiate che trasferendovi a Tenerife, grazie anche al regime fiscale agevolato accordato alla “Zona especial Canaria”, la vostra pensione sarà sottoposta alla tassazione locale, e ciò comporta generalmente un aumento della stessa pari al 20% circa in più ogni mese.

Per farvela breve, chi decide di vivere a Tenerife con una pensione di 1000 Euro, si ritrova a prenderne circa 1200 Euro al mese, sicuramente una buona entrata che vi renderà più piacevole il costo della vita a Tenerife.

In media, sappiate anche che già con 900 Euro al mese, a patto che viviate lontano dai grandi centri turistici, potrete vivere in maniera decisamente dignitosa, togliendovi di tanto in tanto anche degli sfizi. Riuscireste a fare lo stesso in Italia?

Sanità a Tenerife

sanità a tenerife

Il sistema sanitario dell’isola è molto valido: i tempi di attesa per un esame sono più brevi di quelli italiani, i medici sono bravi e competenti e le strutture sanitarie sono moderne. Per una maggiore copertura sanitaria sull’isola, è possibile integrare la seguridad social con una ulteriore assicurazione sanitaria privata; questa assicurazione non richiede grossi esborsi di denaro e permette di rivolgersi direttamente ai medici specialisti senza bisogno di passare dal medico di famiglia. Anche questa piccola spesa incide poco o nulla sul costo della vita a Tenerife lasciandovi i soldi necessari per vivere in maniera agiata.

A voi alcuni siti per cercare una assicurazione sanitaria privata:

Lavorare a Tenerife

lavorare a tenerife canarie

Come ben potete immaginare, per lavorare a Tenerife così come in qualsiasi altra parte del mondo, dovete essere innanzitutto specializzati in qualcosa e poi, un minimo di spagnolo, bisogna pur parlarlo.

Queste isole vivono soprattutto di turismo e quindi, se siete del settore, avrete sicuramente una buona probabilità di trovare lavoro sia in questo settore sia in settori correlati a questo come la gastronomia. Certo, è sempre meglio almeno un primo viaggio esplorativo sul posto per avere un quadro più completo della situazione socio economica dell’isola.

Vi segnaliamo alcuni link per effettuare una prima ricerca di impiego per chi vuole lavorare a Tenerife:

Fare la spesa a Tenerife

fare la spesa a tenerife

Come dicevamo in precedenza, grazie al regime fiscale agevolato per la Zona especial Canaria, l’imposta su tanti prodotti è molto più bassa rispetto all’Italia.

Con un’Iva che si aggira intorno al 5%, un litro di benzina costa intorno agli 1,08 euro, le sigarette al di sotto dei 3 euro e, un pasto completo al ristorante (incluso bevande e caffè), a patto che ci si tenga fuori dai grandi centri turistici, costa meno di 12 euro.

Altri beni di prima necessità come carne e pesce costano il 50% in meno rispetto all’Italia, il bollo e l’assicurazione auto sono inferiori del 50%, il riscaldamento non serve (clima estivo tutto l’anno) e le autostrade sono gratuite.

Inoltre, Se diventate residenti nelle Canarie (e quindi pagate le tasse in Spagna), si ha diritto a molti sconti per visitare musei, parchi, riservare voli e traghetti verso la Spagna continentale.

Ci auguriamo di avervi almeno reso un po’ più chiare le idee sul costo della vita a Tenerife.

Ps: ultimo consiglio dettato da una esperienza diretta sull’isola: prima di partire, acquistatevi una polizza di viaggio: costa pochi euro al giorno e vi garantirà, per qualsiasi imprevisto, una copertura completa.

Booking.com
CONDIVIDI
Pedro Rogondino
Viaggiatore, idealista, ottimista, da sempre animo inquieto. Dopo oltre 5 anni vissuti nella grigia Monaco di Baviera, ho lasciato due lavori per vivere a Tenerife, un piccolo paradiso nell'Oceano Atlantico. Qui lavoro nel settore turistico, un mondo che da sempre mi da grandi soddisfazioni. Attraverso il mio travel blog, mi piace raccontare di questa fantastica isola, della sua storia e della sua unicità!