Il Barraquito,la ricetta del caffè di Tenerife

3189

barraquito caffe tenerife

Il miglior sito per volare low cost

Il barraquito è un modo differente di bere il caffè, tipico di Tenerife e delle Canarie.

La sua ricetta cambia da isola a isola e, a seconda del bar dove lo ordinate, ve lo prepareranno sempre in maniera diversa.

Ad esempio, a Gran Canaria il barraquito lo chiamano “leche y leche”, un caffè espresso con latte normale, latte condensato e acqua, mentre la ricetta del barraquito di Tenerife prevede l’aggiunta di cannella e una scorzetta di limone.

Se poi lo volete gustare con “algo mas de alegría”, gli si può far aggiungere un goccio di liquore, trasformandolo da barraquito normale a barraquito bautizado (battezzato).

Se siete in vacanza a Tenerife, non potete non bere una delle cose più tipiche di questo posto seduti ad uno dei tanti caffè in spiaggia di fronte all’oceano.

Ingredienti per la ricetta del Barraquito

Gli ingredienti per preparare un buon caffè canario sono molto semplici, e sono:

  • Caffè espresso
  • Latte condensato
  • Latte bollente
  • Scorza di limone
  • Cannella in polvere
  • Licor 43 (oppure anche un Licor Tía María può andar bene)

Preparazione

  • Prendere un bicchiere trasparente stretto e lungo dove porre tutti gli ingredienti del barraquito.
  • Versate un dito di latte condensato.
  • Versate un dito di liquore (se desiderate un barraquito bautizado).
  • Versate il caffè espresso.
  • Infine, completate il tutto con la schiuma di latte fino a riempire il bicchiere.
  • Per terminare la preparazione, date una spolverata di cannella sulla schiuma di latte e aggiungete qualche scorzetta di limone.

Spendi meno per un Hotel

E’ molto divertente vedere che il bicchiere assume diversi colori, come se fosse “quasi” un arcobaleno: bianco per il latte, marrone scuro per il caffè, giallo per il liquore e marrone chiaro per la cannella.

Diciamo che questa ricetta rappresenta il barraquito classico ma, come detto in precedenza, ogni bar qui a Tenerife a volte aggiunge ulteriori suoi ingredienti segreti o altri tipi di liquore.

Comunque sia, se passate su quest’isola, non dimenticatevi di sedervi ad un bar in spiaggia e di sorseggiarvi quello che è il caffè più rappresentativo e buono delle Canarie.

Booking.com
CONDIVIDI
Pedro Rogondino
Viaggiatore, idealista, ottimista, da sempre animo inquieto. Dopo oltre 5 anni vissuti nella grigia Monaco di Baviera, ho lasciato due lavori per vivere a Tenerife, un piccolo paradiso nell'Oceano Atlantico. Qui lavoro nel settore turistico, un mondo che da sempre mi da grandi soddisfazioni. Attraverso il mio travel blog, mi piace raccontare di questa fantastica isola, della sua storia e della sua unicità!